Catalogo RES: [CHAOS] quattordicidodicizerodue


quattordicidodicizerodue
[CHAOS ]
>>
L'operadal comunicato stampa
PresentazioneMichele Palmieri
PresentazioneMauro Stocco
Tecnica di registrazioneMichele Palmieri
quattordicidodicizerodue
I Trevigiani CHAOS propongono un progetto aperto di improvvisazione che spazia dall'elettronica al noise, dall'ambient all'etnica, nato dall'incontro tra musicisti di diversa provenienza ed aperto nei propri concerti alle partecipazioni all'ultimo minuto di artisti reclutati in loco.
In questo disco live - e trattandosi di creazioni collettive dettate dal momento, quale sede migliore se non l'esibizione dal vivo per fermare l'irripetibile? - registrato presso il bar "La Pausa" a Treviso, guarda caso proprio il 14 dicembre 2002, si incontra parte del nucleo originario dei CHAOS, Gabriele Bruzzolo (percussioni elettroniche e acustiche) e Joachim Thomas (tastiere e computer) orfani momentaneamente del chitarrista Andrea Battaglion, in un "3+2" con il nuovo acquisto, il chitarrista Michele Palmieri e i giovani fratelli Enrico e Nicola Lucchese (conosciuti la sera stessa) al computer e al sintetizzatore.


Frutto di una serata di cui nessuno avrebbe potuto immaginare il risultato è questo CD, editato e masterizzato da Paolo Iafelice presso lo studio di Mauro Pagani, le Officine Meccaniche Recording Studios di Milano.
Sonorità tra l'ambient e l'elettronica con qualche influenza etnica e improbabili iniezioni caraibiche si dipanano in una suite senza soluzione di continuità avvolgendo l'ascoltatore in un viaggio onirico dettato esclusivamente dal flusso emotivo dell'interplay tra i musicisti.

RESCD0301 (CD-R)

©2003-2018 - RES - Registrazioni e Suoni
powered by jtPHPsite ©2003-2018 lightelementswebdesign