Rassegna Stampa [La Tribuna di Treviso, 01 aprile 2004:
E NATA RES, LA LABEL DELLA LIBERA CREATIVITA ]

- 22.07.2006
SUR:REALI
CHAOS project
- 20.02.2006
Handlemedown
Stefano Panunzi `Timelines`
- 20.02.2006
Handlemedown
Stefano Panunzi `Timelines`
- 03.02.2006
AmarokProg
Critique de Timelines
- 30.01.2006
HMP: RECENSIONI
Panunzi "Timelines"
- 30.01.2006
ArtRock-PL - Ocena recenzenta
Panunzi "Timelines"
- 28.01.2006
MUSIQ
Stefano Panunzi `Timelines`
- 23.01.2006
SENTIREASCOLTARE: RECENSIONI
Panunzi "Timelines"
- 19.01.2006
Chain D.L.K.
CD-Review "Timelines"
- 28.12.2005
Babyblaue-seiten
CD-Review "Timelines"
- 25.12.2005
Rockerilla: RECENSIONI
L'imbroglio "Introspettivo"
- 15.12.2005
Wonderous Stories:
LIMBROGLIO - Introspettivo
- 15.12.2005
iO pages
CD-Review "Timelines"
- 16.11.2005
Rockerilla: RECENSIONI
Stefano Panunzi "Timelines"
- 14.11.2005
Altre Muse: RECENSIONI
Stefano Panunzi "Timelines"
- 13.11.2005
FFM-ROCK: CD-Review "Timelines"
- 13.11.2005
FFM-ROCK: CD-Review "Timelines"
- 12.11.2005
Intuitive Music: REVIEWS
Stefano Panunzi "Timelines"
- 12.11.2005
Intuitive Music: REVIEWS
Stefano Panunzi "Timelines"
- 10.11.2005
MovimentiProg: RECENSIONI
Stefano Panunzi "Timelines"
- 10.11.2005
Intuitive Music: REVIEWS
Stefano Panunzi "Timelines"
- 01.11.2005
BLOW UP: RECENSIONI
Halo XVI - Mu - Max Waves - Wolfango Dalla Vecchia
- 28.07.2005
Rockerilla: RECENSIONI
MU "Milk, Time and Magic"
- 10.05.2004
Rockerilla: RECENSIONI
Halo XVI "The Lost Music of Bacchanales de Fanfreluche"/Max Waves "Airland - Studie I"
- 06.02.2005
Recensione Jazzer:
The League of Crafty Guitarists
- 04.11.2004
La Tribuna di Treviso, 04 novembre 2004:
UN CD SU WOLFANGO DALLA VECCHIA FIRMATO DAL FESTIVAL ORGANISTICO
- 02.10.2004
Recensione Jazzer:
MU: dal vivo 02/10/04 al Corretto Caf, Treviso
- 02.10.2004
Recensione Jazzer:
MU: live 02/10/04 at Corretto Caf, Treviso
- 01.10.2004
Comunicato Stampa:
L'interprete creativo, la composizione come esperienza: oltre i linguaggi
- 07.09.2004
il Gazzettino di Padova
ESORDIO
- 06.09.2004
Rockit: RECENSIONI
CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"
- 02.09.2004
Rockit: RECENSIONI
AG "onde"
- 01.09.2004
organidimarca
CELEBRAZIONI NEL DECIMO ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI WOLFANGO DALLA VECCHIA
- 28.08.2004
Blow Up 76: RECENSIONI
AG "onde"/CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"
- 09.07.2004
www.movimentiprog.net:
AG "onde"
- 10.05.2004
Rockerilla: RECENSIONI
CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"/AG "onde"
- 03.04.2004
freakout-online:
CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"
- 01.04.2004
La Tribuna di Treviso, 01 aprile 2004:
E NATA RES, LA LABEL DELLA LIBERA CREATIVITA
- 04.2004
21st Century Music
CHAOS: QUATTORDICIDODICIZERODUE
- 04.2004
21st Century Music
AG: ONDE
- 22.03.2004
freakout-online:
AG "Onde"
- 15.03.2004
Urbanspaceman:
AG "Onde"
- 10.03.2004
Urbanspaceman:
CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"
- 02.03.2004
Traspi.net:
Lappartato
- 24.02.2004
Jazzer.it:
Chaos: Quattordicidodicizerodue
- 24.02.2004
Jazzer.it:
Chaos: Quattordicidodicizerodue
- 23.02.2004
MUSIQUE.IT:
.:A G Onde:.
- 23.02.2004
MUSIQUE.IT:
.:CHAOS Quattordicidodicizerodue :.
- 06.01.2004
La Tribuna di Treviso, 06 gennaio 2004:
NON SOLO POP: NASCE L'ETICHETTA "RES"
- 26.12.2003
Comunicato Stampa:
Nasce RES - Registrazioni e Suoni, etichetta delle musiche possibili
SELECT CD:

La Tribuna di Treviso, 01 aprile 2004

E NATA RES, LA LABEL DELLA LIBERA CREATIVITA
Treviso: tutti i progetti artistici di quattro musicisti e un tecnico del suono

Un quartetto di musicisti ed un tecnico del suono. E poi una grande passione, un progetto ambizioso e tanta energia. Ingredienti miscelati per dar vita alla neonata etichetta discografica RES Registrazioni e Suoni, etichetta delle musiche possibili. Una label tutta trevigiana costituita da Gabriele Bruzzolo, Michele Palmieri, Joachim Thomas e Andrea Battaglion (gi insieme nella formazione dimprovvisazione Chaos) e il tecnico del suono Stefano Bruscolo, nata con il solo scopo di promuovere la creativit musicale.

Niente di pi lontano dal consueto mondo discografico fatto di luci ed ombre fin troppo note: RES unassociazione culturale senza scopo di lucro, che si muove tra le musiche di confine (quelle musiche possibili del nome), che spaziano dalla sperimentazione alla musica del Novecento, dal jazz allelettronica, dallambient alla contemporanea: una vetrina di ci che difficilmente riconducibile al calderone pop/rock, privilegiando la ricerca.

Secondo Gabriele Bruzzolo un po lideologo del gruppo batterista per passione e bancario per professione, RES vuole valorizzare talenti ed espressioni artistiche che raramente vengono presi in considerazione dalle major discografiche, ritagliandosi il proprio spazio nel mondo delle etichette indipendenti con spirito di collaborazione e con la consapevolezza che per dare ossigeno alla musica sia necessaria linterrelazione, non lantagonismo.

RES inizi a prendere forma una sera in locale trevigiano, dove i Chaos si esibirono incontrando i fratelli Enrico e Nicola Lucchese: dallo scambio di opinioni tra le formazioni alla decisione di suonare insieme il passo fu breve, e dalla condivisione dei gusti e delle idee musicali dei musicisti nacque Quattordicidodicizerodue, primo disco edito da RES (il cui titolo la data di quellincontro). Un CD che racchiude in s piacevoli novit sia nel materiale musicale sia nella tecnica strumentale, soprattutto nella libert di utilizzo di sintetizzatori e computer che non divengono mai prevaricanti ma sempre parte sostanziale della struttura. Un momento particolare divenne, quindi, lorigine di un progetto e la registrazione di quel concerto effettuata da Stefano Bruzzolo apparve cos convincente da diventare un disco un anno dopo e quellintesa gener unassociazione. E allinterno di essa che opera la nuova label, che vuole diventare un veicolo per gli artisti ma non si prefigge di carpire loro esclusive strangolanti o perpetrare altre estorsioni di diritti di edizione, dal momento che ritiene lautore lunico proprietario della propria creazione.

Ed cos che nato Onde, CD del compositore padovano Alessandro Grazian (che si firma AG), dove tutti i suoni sono originati da una chitarra elettrica effettata e manipolata con computer dallo stesso Grazian, capace di creare tappeti sonori di suggestione. Inoltre RES sta in questo momento producendo tre nuovi titoli (in distribuzione da giugno) nella stessa ottica, e prevede inoltre di pubblicare le opere del compositore trevigiano Filippo Perocco, brani gi eseguiti nei pi prestigiosi festivals internazionali ed alcune delle quali trasmesse da autorevoli emittenti come ad esempio la BBC.

In questottica di promozione RES propone i suoi CD ad un prezzo contenuto, curandone la distribuzione in Italia e allestero. E si candida a diventare un punto di riferimento per artisti interessati anche a piccole tirature, un appassionato interlocutore per la voglia di musica di chi frequenta i suoni di confine. (www.res-net.org)


Marina Grasso

©2003-2019 - RES - Registrazioni e Suoni
powered by jtPHPsite ©2003-2019 lightelementswebdesign