Rassegna Stampa [Rockerilla: RECENSIONI
Stefano Panunzi "Timelines" ]

- 22.07.2006
SUR:REALI
CHAOS project
- 20.02.2006
Handlemedown
Stefano Panunzi `Timelines`
- 20.02.2006
Handlemedown
Stefano Panunzi `Timelines`
- 03.02.2006
AmarokProg
Critique de Timelines
- 30.01.2006
HMP: RECENSIONI
Panunzi "Timelines"
- 30.01.2006
ArtRock-PL - Ocena recenzenta
Panunzi "Timelines"
- 28.01.2006
MUSIQ
Stefano Panunzi `Timelines`
- 23.01.2006
SENTIREASCOLTARE: RECENSIONI
Panunzi "Timelines"
- 19.01.2006
Chain D.L.K.
CD-Review "Timelines"
- 28.12.2005
Babyblaue-seiten
CD-Review "Timelines"
- 25.12.2005
Rockerilla: RECENSIONI
L'imbroglio "Introspettivo"
- 15.12.2005
Wonderous Stories:
LIMBROGLIO - Introspettivo
- 15.12.2005
iO pages
CD-Review "Timelines"
- 16.11.2005
Rockerilla: RECENSIONI
Stefano Panunzi "Timelines"
- 14.11.2005
Altre Muse: RECENSIONI
Stefano Panunzi "Timelines"
- 13.11.2005
FFM-ROCK: CD-Review "Timelines"
- 13.11.2005
FFM-ROCK: CD-Review "Timelines"
- 12.11.2005
Intuitive Music: REVIEWS
Stefano Panunzi "Timelines"
- 12.11.2005
Intuitive Music: REVIEWS
Stefano Panunzi "Timelines"
- 10.11.2005
MovimentiProg: RECENSIONI
Stefano Panunzi "Timelines"
- 10.11.2005
Intuitive Music: REVIEWS
Stefano Panunzi "Timelines"
- 01.11.2005
BLOW UP: RECENSIONI
Halo XVI - Mu - Max Waves - Wolfango Dalla Vecchia
- 28.07.2005
Rockerilla: RECENSIONI
MU "Milk, Time and Magic"
- 10.05.2004
Rockerilla: RECENSIONI
Halo XVI "The Lost Music of Bacchanales de Fanfreluche"/Max Waves "Airland - Studie I"
- 06.02.2005
Recensione Jazzer:
The League of Crafty Guitarists
- 04.11.2004
La Tribuna di Treviso, 04 novembre 2004:
UN CD SU WOLFANGO DALLA VECCHIA FIRMATO DAL FESTIVAL ORGANISTICO
- 02.10.2004
Recensione Jazzer:
MU: dal vivo 02/10/04 al Corretto Caf, Treviso
- 02.10.2004
Recensione Jazzer:
MU: live 02/10/04 at Corretto Caf, Treviso
- 01.10.2004
Comunicato Stampa:
L'interprete creativo, la composizione come esperienza: oltre i linguaggi
- 07.09.2004
il Gazzettino di Padova
ESORDIO
- 06.09.2004
Rockit: RECENSIONI
CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"
- 02.09.2004
Rockit: RECENSIONI
AG "onde"
- 01.09.2004
organidimarca
CELEBRAZIONI NEL DECIMO ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI WOLFANGO DALLA VECCHIA
- 28.08.2004
Blow Up 76: RECENSIONI
AG "onde"/CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"
- 09.07.2004
www.movimentiprog.net:
AG "onde"
- 10.05.2004
Rockerilla: RECENSIONI
CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"/AG "onde"
- 03.04.2004
freakout-online:
CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"
- 01.04.2004
La Tribuna di Treviso, 01 aprile 2004:
E NATA RES, LA LABEL DELLA LIBERA CREATIVITA
- 04.2004
21st Century Music
CHAOS: QUATTORDICIDODICIZERODUE
- 04.2004
21st Century Music
AG: ONDE
- 22.03.2004
freakout-online:
AG "Onde"
- 15.03.2004
Urbanspaceman:
AG "Onde"
- 10.03.2004
Urbanspaceman:
CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"
- 02.03.2004
Traspi.net:
Lappartato
- 24.02.2004
Jazzer.it:
Chaos: Quattordicidodicizerodue
- 24.02.2004
Jazzer.it:
Chaos: Quattordicidodicizerodue
- 23.02.2004
MUSIQUE.IT:
.:A G Onde:.
- 23.02.2004
MUSIQUE.IT:
.:CHAOS Quattordicidodicizerodue :.
- 06.01.2004
La Tribuna di Treviso, 06 gennaio 2004:
NON SOLO POP: NASCE L'ETICHETTA "RES"
- 26.12.2003
Comunicato Stampa:
Nasce RES - Registrazioni e Suoni, etichetta delle musiche possibili
SELECT CD:


Stefano Panunzi
Timelines
(RRRR)

Da ormai molti anni, diciamo una decina, non ci capitava di ascoltare un esempio cos efficace del peculiare tipo di musica pop raffinata ed eccentrica, dalle cangianti venature new-wave con la coda dell'occhio rivolta a Canterbury, come quella preposta dal tastierista Stefano Panunzi, in quella che suona come la prima realizzazione a budget elevato dell'intraprendente ReS di Treviso.

Ci riferiamo in particolar modo alle produzioni Voiceprint della prima met dei 90 che ruotavano attorno a figure come Jakko M. Jakzsylc, annoverando fra i protagonisti svariati ospiti di questo Timelines, come l'ex Japan Mick Karn, la cantante nipponica Haco, proprio da questi introdotta al grande pubblico del rock, o il fantasioso batterista Gavyn Harrison.

Altre voci rimandano comunque a correnti sonore contigue, come l'algida tromba di Mike Applebaum che spesso e volentieri richiama Mark Isham, o come i sax di Nicola Alesini con le loro sfumature tra Mediterraneo e jazz.

Le undici canzoni in repertorio sono accomunate da freschezza melodica e ricercatezza timbrica, e le fonti ispiratrici sono molteplici, dal citato Jakszyk a David Sylvian ('Masquerade', 'l'm Looking For') e ai Porcupine Tree pi intimisti (come la titletrack, affidata all 'interessante vocalit di Sandra O'Neill). Un acquisto indispensabile per i cultori dell'eleganza pop.


ENRICO RAMUNNI
Rockerilla

©2003-2019 - RES - Registrazioni e Suoni
powered by jtPHPsite ©2003-2019 lightelementswebdesign