Rassegna Stampa [SENTIREASCOLTARE: RECENSIONI
Panunzi "Timelines" ]

- 22.07.2006
SUR:REALI
CHAOS project
- 20.02.2006
Handlemedown
Stefano Panunzi `Timelines`
- 20.02.2006
Handlemedown
Stefano Panunzi `Timelines`
- 03.02.2006
AmarokProg
Critique de Timelines
- 30.01.2006
HMP: RECENSIONI
Panunzi "Timelines"
- 30.01.2006
ArtRock-PL - Ocena recenzenta
Panunzi "Timelines"
- 28.01.2006
MUSIQ
Stefano Panunzi `Timelines`
- 23.01.2006
SENTIREASCOLTARE: RECENSIONI
Panunzi "Timelines"
- 19.01.2006
Chain D.L.K.
CD-Review "Timelines"
- 28.12.2005
Babyblaue-seiten
CD-Review "Timelines"
- 25.12.2005
Rockerilla: RECENSIONI
L'imbroglio "Introspettivo"
- 15.12.2005
Wonderous Stories:
LIMBROGLIO - Introspettivo
- 15.12.2005
iO pages
CD-Review "Timelines"
- 16.11.2005
Rockerilla: RECENSIONI
Stefano Panunzi "Timelines"
- 14.11.2005
Altre Muse: RECENSIONI
Stefano Panunzi "Timelines"
- 13.11.2005
FFM-ROCK: CD-Review "Timelines"
- 13.11.2005
FFM-ROCK: CD-Review "Timelines"
- 12.11.2005
Intuitive Music: REVIEWS
Stefano Panunzi "Timelines"
- 12.11.2005
Intuitive Music: REVIEWS
Stefano Panunzi "Timelines"
- 10.11.2005
MovimentiProg: RECENSIONI
Stefano Panunzi "Timelines"
- 10.11.2005
Intuitive Music: REVIEWS
Stefano Panunzi "Timelines"
- 01.11.2005
BLOW UP: RECENSIONI
Halo XVI - Mu - Max Waves - Wolfango Dalla Vecchia
- 28.07.2005
Rockerilla: RECENSIONI
MU "Milk, Time and Magic"
- 10.05.2004
Rockerilla: RECENSIONI
Halo XVI "The Lost Music of Bacchanales de Fanfreluche"/Max Waves "Airland - Studie I"
- 06.02.2005
Recensione Jazzer:
The League of Crafty Guitarists
- 04.11.2004
La Tribuna di Treviso, 04 novembre 2004:
UN CD SU WOLFANGO DALLA VECCHIA FIRMATO DAL FESTIVAL ORGANISTICO
- 02.10.2004
Recensione Jazzer:
MU: dal vivo 02/10/04 al Corretto Caf, Treviso
- 02.10.2004
Recensione Jazzer:
MU: live 02/10/04 at Corretto Caf, Treviso
- 01.10.2004
Comunicato Stampa:
L'interprete creativo, la composizione come esperienza: oltre i linguaggi
- 07.09.2004
il Gazzettino di Padova
ESORDIO
- 06.09.2004
Rockit: RECENSIONI
CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"
- 02.09.2004
Rockit: RECENSIONI
AG "onde"
- 01.09.2004
organidimarca
CELEBRAZIONI NEL DECIMO ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI WOLFANGO DALLA VECCHIA
- 28.08.2004
Blow Up 76: RECENSIONI
AG "onde"/CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"
- 09.07.2004
www.movimentiprog.net:
AG "onde"
- 10.05.2004
Rockerilla: RECENSIONI
CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"/AG "onde"
- 03.04.2004
freakout-online:
CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"
- 01.04.2004
La Tribuna di Treviso, 01 aprile 2004:
E NATA RES, LA LABEL DELLA LIBERA CREATIVITA
- 04.2004
21st Century Music
CHAOS: QUATTORDICIDODICIZERODUE
- 04.2004
21st Century Music
AG: ONDE
- 22.03.2004
freakout-online:
AG "Onde"
- 15.03.2004
Urbanspaceman:
AG "Onde"
- 10.03.2004
Urbanspaceman:
CHAOS "QuattordiciDodiciZerodue"
- 02.03.2004
Traspi.net:
Lappartato
- 24.02.2004
Jazzer.it:
Chaos: Quattordicidodicizerodue
- 24.02.2004
Jazzer.it:
Chaos: Quattordicidodicizerodue
- 23.02.2004
MUSIQUE.IT:
.:A G Onde:.
- 23.02.2004
MUSIQUE.IT:
.:CHAOS Quattordicidodicizerodue :.
- 06.01.2004
La Tribuna di Treviso, 06 gennaio 2004:
NON SOLO POP: NASCE L'ETICHETTA "RES"
- 26.12.2003
Comunicato Stampa:
Nasce RES - Registrazioni e Suoni, etichetta delle musiche possibili
SELECT CD:


Stefano Panunzi
Timelines

La Res Records di Treviso una nuova e piacevole conoscenza di SentireAscoltare, risalente allultima edizione del MEI di Faenza. Con poco pi di una decina di produzioni tra il 2003 e il 2005, letichetta spazia dal free jazz dei MU (no, non la sgangherata giapponesina!) alla musica elettronica di Max Waves. Una label che dimostra ancora una volta le qualit nascoste della musica indipendente italiana.

Lesordio del tastierista Stefano Panunzi chiude in bellezza il 2005 della Res con un disco che varrebbe la pena di ascoltare a scatola chiusa, se non altro per gli ospiti (numerosi) che vi hanno suonato: lex bassista dei Japan Mick Karn, Gavin Harrison (Porcupine Tree) e Mike Applebaum (che tra le sue esperienze pu vantare collaborazioni con Stan Getz, Gil Evans ed Ennio Morricone) sono solo alcuni dei tanti nomi che hanno preso parte alle registrazioni dellalbum.

Timelines un crogiuolo di esperienze che vanno dallambient (nderground), alla fusion (Everythig For Her, in cui lo straordinario basso di Karn la fa da padrone; No Answer For You); da atmosfere vicine allo space rock (Masquerade) ad esplorazioni della forma canzone (Web Of Memories con la bella voce di Sandra ONeill; Timelines, cantata dalla bjorkiana Haco).

I colori brillanti della musica risaltano grazie ad una produzione che spicca per una cura del suono meticolosa e attenta alle sfumature.

La musica di Timelines soffia come un vento caldo e piacevole in una notte dinverno: la calma e la rilassatezza sono qualit non facili da esprimere in musica senza il rischio di piombare nella noia. Per evitare questo, Stefano Panunzi, in veste di compositore, sembra aver colto e mescolato alla perfezione e con grande mestiere le lezioni di Miles Davis e Brian Eno.

Un esordio che rappresenta allo stesso tempo la scoperta di un grande talento e un altro bellesempio della qualit della musica nostrana di questo nuovo millennio. E attenzione alla Res

(8.0/10)

Daniele Follero
SENTIREASCOLTARE

©2006 SentireAscoltare www.sentireascoltare.com

©2003-2019 - RES - Registrazioni e Suoni
powered by jtPHPsite ©2003-2019 lightelementswebdesign